post

Il programma del Torneo Frustalupi 2022

27°TORNEO GIOVANILE M.FRUSTALUPI

CAT ESORDIENTI  ANNO 2009 E

GIRONE AGIRONE B
A1-NESTORB1-ORVIETANA
A2-ALFINA LUPIB2-FLAMINIA
A3-REAL MONTEROTONDOB3-POL.CIMINI
A4- ORVIETO F.CB4-FIANO ROMANO
  

CAT UNDER 14 ANNO 2008- G

GIRONE AGIRONE BGIRONE CGIRONE D
A1-PERUGIA AB1- PERUGIA BC1-VITERBESED1-ORVIETANA
A2-FLAMINIAB2- PIANOSCARANOC2-GMT 2005D2-MONTEFIASCONE
A3-NARNESEB3- CAMPITELLOC3-R.MONTEROTONDOD3-MONTEROTONDO
A4-CAST DEL LAGO   
    

CAT UNDER 16 ANNO 2006 A

GIRONE AGIRONE BGIRONE C
A1-MONTEROSIB1-ORVIETANAC1-NARNESE
A2-NESTORB2-FLAMINIAC2-CAST DEL LAGO
A3-CAMPITELLOB3-CALCIO TUSCIAC3-POL.TERNANA
A4-ASD VITERBO C4-VITERBESE

CAT UNDER 19 ANNO 2004/2005  – J

GIRONE AGIRONE BGIRONE C
A1-MONTEROSIB1-ORVIETANAC1-CAMPITELLO
A2-CHIUSIB2-POL.CIMINIC2-R.MONTEROTONDO
A3-NARNESEB3-PIANESEC3- PIANOSCARANO
A4-ORVIETO F.C  

Fase Eliminatoria

DOMENICA 22/05/2022

Giochi anno 2013

MERCOLEDI 25/05/2022

ORE 18.15 (G) B1-PERUGIA B- B2-PIANOSCARANO

ORE 19.30 (G) C1-VITERBESE-C2- GMT 2005

GIOVEDI 26/05/2022

ORE 17.00 (E) A1-NESTOR- A2-ALFINA LUPI

ORE 18.00 (E) A3 -REAL MONTEROTONDO- A4-ORVIETO F.C

ORE 19.00 (E) B1-ORVIETANA- B2-FLAMINIA

ORE 19.00 (A) C4-VITERBESE-C3-POL.TERNANA

VENERDI 27/05/2022

ORE 18.00 (G) A1-PERUGIA A – A2-FLAMINIA

DOMENICA 29/05/2022

ORE 17.00 (E) B4-FIANO ROMANO- B3-POL.CIMINI

ORE 18.00 (E) A2-ALFINA LUPI -A3-REAL MONTEROTONDO

LUNEDI 30/05/2022

ORE 17.00 (G) D1-ORVIETANA-D2-MONTEFIASCONE

ORE 18.00 (G) C2-GMT 2005- C3-REAL MONTEROTONDO

ORE 19.00 (A) A1- MONTEROSI-A2-NESTOR

MARTEDI 31/05/2022

ORE 16.45 (J) A1-MONTEROSI- A2-CHIUSI

ORE 18.30 (J) B1-ORVIETANA- B2-POL.CIMINI

ORE 20.00 (J) C1-CAMPITELLO- C2- REAL MONTEROTONDO

MERCOLEDI 01/06/2022

ORE 17.30 (A) A4-ASD VITERBO- A1-MONTEROSI

ORE 18.45 (A) C1-NARNESE- C3-POL.TERNANA

ORE 20.30 (E) A1-NESTOR- A4-ORVIETO F.C

DOMENICA 05/06/2022

ORE 17.00 (E) B2-FLAMINIA-B3-POL.CIMINI

ORE 18.00 (E) B1-ORVIETANA-B4-FIANO ROMANO

ORE 19.00 (A) B1-ORVIETANA-B2-FLAMINIA

ORE 20.30 (A) A4-ASD VITERBO-A3-CAMPITELLO

LUNEDI 06/06/2022

ORE 18.15 (G) C1-VITERBESE- C3-REAL MONTEROTONDO

ORE 18.15 (A) C1-NARNESE-C4-VITERBESE

ORE 19.30 (G) A2-FLAMINIA- A3-NARNESE

ORE 20.30 (G) D2-MONTEFIASCONE- D3- MONTEROTONDO

MARTEDI 07/06/2022

ORE 17.30 (J) A3-NARNESE- A4-ORVIETO F.C

ORE 18.45 (J) B2-POL.CIMINI- B3-PIANESE

ORE 20.00 (J) C2-REAL MONTEROTONDO- C3-PIANOSCARANO

MERCOLEDI 08/06/2022

ORE 17.00 (A) B2-FLAMINIA- B3-CALCIO TUSCIA

ORE 18.30 (A) C2-CAST DEL LAGO – C3-POL.TERNANA

ORE 20.00 (A) A2-NESTOR- A3-CAMPITELLO

GIOVEDI 09/06/2022

ORE 17.00 (E) B2-FLAMINIA-B4-FIANO ROMANO

ORE 18.00 (E) A2-ALFINA LUPI -A4-ORVIETO F.C

ORE 19.00 (E) A1-NESTOR-A3-REAL MONTEROTONDO

VENERDI 10/06/2022

ORE 18.00 (G) B2-PIANOSCARANO-B3-CAMPITELLO 

ORE 18.00 (G) A1-PERUGIA A- A4-CAST DEL LAGO

ORE 19.15 (A) C4-VITERBESE-C2-CAST.DELLA LAGO

ORE 20.30 (G) D1-ORVIETANA- D3-MONTEROTONDO

SABATO 11/06/2022

ORE 17.00 (J)  C1-CAMPITELLO-C3-PIANOSCARANO

ORE 18.30 (J) A2-CHIUSI-A3-NARNESE

ORE 20.00 (J) A1-MONTEROSI-A4-ORVIETO F.C

DOMENICA 12/06/2022

ORE 17.00 (E) B1-ORVIETANA – B3-POL.CIMINI

ORE 18.00 (A) C1-NARNESE-C2-CAST DEL LAGO

ORE 19.30 (A) A4-ASD VITERBO -A2-NESTOR

LUNEDI 13/06/2022

ORE 17.00 (G) B1-PERUGIA B- B3-CAMPITELLO

ORE 18.00 (G) A1-PERUGIA A-A3-NARNESE

ORE 19.00 (G) A2- FLAMINIA- A4-CAST DEL LAGO

MARTEDI 14/06/2022

ORE 17.00 (J) A1-MONTEROSI-A3-NARNESE

ORE 18.30 (J) B1-ORVIETANA- B3-PIANESE

ORE 20.00 (J) A2—CHIUSI-A4-ORVIETO F.C

GIOVEDI 16/06/2022

ORE 17.00 (A) A1-MONTEROSI- A3-CAMPITELLO

ORE 18.30 (G) A3-NARNESE- A4-CAST DEL LAGO

ORE 20.00 (A) B1-ORVIETANA-B3-CALCIO TUSCIA

VENERDI 17/06/2022

ORE 17.00: TRIANGOLARE JUNIORES

SABATO 18/06/2022

ORE 17.00 TRIANGOLARE ALLIEVI 

 

SEMIFINALI

MARTEDI 21/06/2022

ORE 18.00 (J) MIGLIOR PRIMA GIRONE A-B-C / CONTRO MIGLIOR SECONDA GIRONE
A-B-C

ORE 19.30 (J) PRIMA GIRONE A-B-C / CONTRO PRIMA GIRONE A-B-C

MERCOLEDI 22/06/2022

ORE 18.00 (A) PRIMA GIRONE A / CONTRO PRIMA GIRONE D

ORE 19.15 (A) PRIMA GIRONE B- / CONTRO PRIMA GIRONE C

GIOVEDI 23/06/2022

ORE 18.00 (G) PRIMA GIRONE A / CONTRO SECONDA GIRONE B

ORE 19.00 (G) PRIMA GIRONE B / CONTRO SECONDA GIRONE A

VENERDI 24/06/2022

ORE 18.00 (E) PRIMA GIRONE A / CONTRO PRIMA GIRONE D

ORE 19.00 (E) PRIMA GIRONE B / CONTRO  PRIMA GIRONE C

 

FINALI

DOMENICA 26/06/2022

ORE 16.00 FINALE 1- 2° POSTO ESORDIENTI ANNO 2009

ORE 17.00 FINALE 1- 2° POSTO GIOVANISSIMI UNDER 14 ANNO 2008

ORE 18.30 FINALE 1- 2° POSTO ALLIEVI UNDER 16 ANNO 2006

ORE 20.00 FINALE 1-2 POSTO JUNIORES ANNO 2004/2005

post

Domenica c’è Lama – Orvietana, ripartono anche Under 19 e Under 17

8 punti distanziano le prime due dell’Eccellenza, l’Orvietana ha il primo match point.

È arrivato il weekend del primo verdetto: campionato ancora aperto o no? Probabilmente se il Lama non riuscirà a ridurre gli attuali 8 punti di distacco, allora l’Orvietana potrà cominciare a guardare alle 12 partite che mancheranno con meno pressione.

nella foto di apertura (by Roberta Cotigni) un’azione della gara di domenica scorsa Orvietana – Branca.

I numeri impressionanti dei biancorossi hanno un po’ oscurato quanto di buono sta facendo anche la squadra di Farsi: come l’Orvietana, il Lama ha subito solo 2 sconfitte in 21 partite: due passi falsi consecutivi alla 4° e 5° di andata in casa contro il Castiglione del Lago e, ovviamente, a Orvieto. Questo significa che i bianconeri non perdono proprio da quella gara di Orvieto del 22 settembre scorso. Il Lama viene quindi da 16 risultati utili consecutivi e 4 mesi e mezzo di imbattibilità. Questa performance sta garantendo al Lama il miglior attacco (43 reti segnate, una in più dell’Orvietana), mentre è l’Orvietana ad avere la migliore difesa (10 reti subite, contro le 14 del Lama). La differenza tra le due squadre è dipesa fin qui quindi dai pareggi: 6 per la squadra di Farsi, solo 2 per quella di Ciccone.

Insomma domenica al Polchi Laurenzi andranno in scena i migliori protagonisti del calcio regionale e si capiranno molte cose su chi potrà ambire al salto di categoria nei campionati nazionali: l’appuntamento è alle 14.30 a Lama, frazione di San Giustino. Ciccone dovrebbe avere tutti a disposizione, il Lama ha ulteriormente allargato la rosa in settimana con l’acquisto del difensore Mattia Bei, proveniente dal Cannara (Serie D).

Arbitrerà l’incontro Gabriele Sciolti di Lecce, coadiuvato da Diletta Roccaforte e Francesco Spena entrambi di Perugia.

Nel weekend ripartiranno anche gli impegni del settore giovanile, si comincia con gli Under 19, impegnati in casa contro la Narnese sabato e quindi con gli Under 17 che ospiteranno domenica mattina il Terni Est. Le altre formazioni giovanili invece dovranno attendere ancora prima di riscendere in campo.

Di seguito in dettaglio il programma del fine settimana biancorosso.

Eccellenza, 5° giornata ritorno: LAMA – ORVIETANA domenica 6 febbraio ore 14.30, stadio Polchi Laurenzi, località Lama, San Giustino (PG).

Juniores Under 19 regionali A1 girone B, 5° giornata ritorno: ORVIETANA – NARNESE sabato 5 febbraio ore 14.45, antistadio Oscar Achilli, località La Svolta, Orvieto (TR).

Allievi Under 17 regionali A1 girone unico, 14° giornata andata: ORVIETANA – TERNI EST domenica 6 febbraio ore 11.00, antistadio Oscar Achilli, località La Svolta, Orvieto (TR).

post

Altra prova di forza: 4 gol in rimonta contro il Branca

Tripletta di Nicodemo e gol di Di Patrizi, dopo il vantaggio ospite su rigore. E domenica scontro diretto a Lama.

ORVIETANA – BRANCA 4-1

ORVIETANA (4-2-3-1): Frola; Lanzi, Fapperdue, Guinazu, Flavioni (42’st Barbini); Cotigni (21’st Proietti), Greco (34’st Di Patrizi); Bracaletti, Guazzaroni (21’st Vicaroni), Nicodemo (38’st Keita); Sciacca. A disp.: Rossi, Lombardelli, Baci, Simoncini. All.: Ciccone.

BRANCA (4-4-2): Lapazio; Barbacci (38’st Ragnacci), Gilardi, Fondacci, Guerri; Paparelli, Bettelli, Vispi, Monacelli (48’st Topazio); Belllucci, Gaggiotti M. (21’st Sollevanti). A disp.: Pierotti, Sannipoli, Biagiotti. All.: Passeri.

ARBITRO: Pieretti di Perugia (Vagnetti di Perugia – D’Andola di Perugia).

MARCATORI: 33’pt Gaggiotti rig. (B), 35’pt, 3’st e 26’ st Nicodemo (O), 43’st Di Patrizi (O).

NOTE: Ammoniti: Greco, l’allenatore Ciccone (O), Barbacci, Lapazio (B). Angoli: 7-4. Recupero: 2’+ 4’.

Tornare in campo dopo una lunga sosta, nemmeno programmata, poteva sempre nascondere delle insidie, ma Ciccone ha descritto bene, nel dopo gara, quella che era la condizione dei suoi ragazzi: dei leoni in gabbia che non vedevano l’ora di essere liberati. Aperta la gabbia si è rivista tutta quella determinazione, rabbia agonistica, forma atletica e bel gioco che da sempre in questa stagione hanno caratterizzato i biancorossi.

Eppure, dopo trenta minuti e diverse occasioni create, ad andare in vantaggio sono stati gli ospiti, ma tempo due giri di orologio e tutto è tornato in parità, poi nella ripresa non c’è stata più storia.

Ciccone non può contare su Biancalana squalificato, turno di stop anche per Giambi e Di Bacco tra gli ospiti, questi ultimi devono fare a meno anche del difensore Alessandro Gaggiotti. Tra i padroni di casa Cotigni è preferito in avvio a Proietti e Nicodemo a Keita. Parte dalla panchina anche Vicaroni.

Subito Orvietana a menare le danze, le occasioni arrivano una dopo l’altra: Bracaletti ci prova dalla distanza, ma il suo tentativo è parato in angolo da Lapazio. Sciacca, ben servito da Flavioni, conclude centrale tra i piedi del portiere, Guazzaroni va via sulla destra, si crea superiorità numerica, vede Nicodemo al centro, ma la conclusione al volo del numero 11 di casa finisce alta. Ancora Nicodemo poco prima della mezz’ora sbaglia la mira dopo un assolo di Guazzaroni che lo libera sul lato opposto.

Sembra un monologo, ma a sorpresa va in vantaggio il Branca al minuto 33, quando perde un contrasto Bracaletti a centrocampo, qualcuno pensa ad un fallo, ma l’arbitro che ha fischiato pochissimo durante tutta la gara, fa proseguire. Il Branca è lesto ad imbastire subito l’azione d’attacco: viene servito lungo Bellucci, Greco è costretto a tamponare l’assenza di difensori ed interviene in ritardo sul numero 7 ospite: è calcio di rigore che Gaggiotti realizza per il clamoroso vantaggio del Branca.

Ma l’Orvietana impiega appena due minuti per rimettere a posto le cose. Nicodemo si fa trovare pronto ad appoggiare in rete il suggerimento di Sciacca che si era fatto spazio sull’out di destra prima di servire il compagno lasciato indisturbato dalla difesa ospite. Il primo tempo finisce 1-1.

La ripresa inizia con una novità per gli ospiti: dentro Sannipoli per Bettelli, che aveva anche subito un brutto colpo nel primo tempo. Nemmeno tre minuti e ancora Nicodemo gonfia la rete, il modo in cui si libera di un avversario e trafigge Lapazio scatena gli applausi del Muzi per il gol che vale il sorpasso.

Passano oltre 20 minuti senza particolari emozioni, sempre con i padroni di casa con il pallino del gioco in mano. Quindi a venti dalla fine un lancio verso Sciacca consente alla punta di casa di arrivare al limite dell’area, appoggio sull’accorrente Nicodemo che, in giornata di grazia, trova l’angolino giusto per realizzare la sua personale tripletta. Una tripletta che fa il paio con quella che aveva realizzato nella prima parte di stagione nel campionato di Eccellenza pugliese con la maglia del San Severo.

Prima del triplice fischio arriva anche il quarto gol a firma Di Patrizi, ben scovato in area dopo un’azione manovrata, la complicità del portiere ospite consente al giovane biancorosso la seconda gioia, dopo il gol che aveva segnato a Santa Maria degli Angeli.

Finisce tra gli applausi del Muzi, ora i biancorossi sono attesi domenica prossima a Lama, contro la squadra seconda in classifica, per uno scontro diretto che può già emettere una sentenza: campionato chiuso o riaperto?

post

Si torna a giocare: sabato al Muzi Orvietana – Branca

Si gioca alle 14.45 in anticipo, riprende la corsa dei biancorossi in testa alla classifica.

Sono passati oltre 40 giorni dall’ultima partita, si sarebbe dovuto riprendere l’8 gennaio, poi il 23 e finalmente stavolta si gioca. L’appuntamento è per sabato 29 gennaio in casa alle ore 14.45 contro il Branca quinto in classifica, in corsa per i playoff. Si tratta della 4° giornata del girone di ritorno.

Difficile capire se e come questo lungo stop potrà aver influito sulla storia della stagione, una storia fin qui con un solo attore protagonista: l’Orvietana che primeggia con 8 punti di distanza sulla diretta concorrente, quel Lama che, nel frattempo, ha perso la finale di coppa Italia contro l’Angelana, vedendosi precludere la possibilità di trovare nella fase nazionale della coppa il percorso verso il salto di categoria.

A parte lo squalificato Biancalana, Ciccone dovrebbe avere tutti gli altri a disposizione. Non è invece così per gli avversari che avranno indisponibile il difensore Alessandro Gaggiotti, per lui si parla di un lungo stop a causa di un infortunio extra calcistico e anche gli squalificati Giambi e Di Bacco.

Il Branca ha fin qui ottenuto 13 punti nelle precedenti 9 trasferte, grazie a 3 vittorie, 4 pareggi e solo 2 sconfitte lontano da casa. In ottica classifica l’Orvietana dovrà vedersela dal Lama, che sarà proprio il prossimo avversario. I bianconeri saranno impegnati a Castiglione del Lago 24 ore dopo.

Si gioca sabato 29 alle 14.45 allo stadio Muzi di Ciconia, arbitro: Pieretti di Perugia (Vagnetti di Perugia e D’Andola di Perugia).

4° GIORNATA DI RITORNO:

Orvietana – Branca (sabato)

Assisi Subasio – Ellera

Bastia – Nestor

C.Piano – S.Sisto

Cast. Lago – Lama

Ducato – Gualdo Casac.

Narnese – Angelana

Olympia Thyrus – P.V.Ceppi

VA Sansepolcro – Massa Martana

CLASSIFICA

Orvietana50

Lama42

Narnese38

Pontevalleceppi36

Branca32

V.A.Sansepolcro29

M. Martana29

Ellera29

Cast. Lago25

Bastia24

S. Sisto23

Nestor22

C. Piano22

Angelana21

Gualdo Cas.20

Ol. Thyrus19

Ducato S.15

F.AssisiSubasio15

post

Ci lascia un grande amico e tifoso

L’Orvietana perde una particella di passione. Quella che aveva accompagnato, per una vita, Rodolfo Maccaroni, tifoso gentile, andatosene senza far rumore.

di Roberto Pace.

La poltroncina in terza fila, sulla tribuna centrale, non lo accoglierà più e chiunque la occuperà non potrà riuscire a trasmettere lo stesso calore dell’ex postino. Molti lo conoscevano soprannome, frutto del passato lavorativo nel quale la disponibilità ad aiutare il prossimo veniva al primo posto. Rodolfo, gradevole compagno di viaggio in numerose trasferte, trasmetteva voglia di vivere e una visione colorata del futuro. Faceva progetti, tutti imperniati sul camper, un altro dei suoi amori, perché amava viaggiare a caccia di nuove mete. Il suo stile di vita e le sue abitudini erano come regolate da un orologio di gran lusso. C’era lo spazio per la famiglia, la fida Ornella due figlie e cinque nipotini, per l’immancabile passeggiata salutare, per il rispetto dei tempi d’assunzione dei medicinali come per la capatina al bar per commentare le partite dell’Inter, dell’Orvietana, oltre ai GP di F1. Le macchine da corsa erano state la sua prima passione. Si provò come pilota, alla guida della curatissima FIAT ABARTH 850. Allo stadio arrivava sempre per tempo, pronto ad aprire il borsello ed offrirti il benaugurante caffè. Addio Rodolfo, un posto in macchina per te, nelle trasferte, sarà sempre libero.

post

Welcare Industries accanto all’Orvietana calcio

L’Orvietana ringrazia l’azienda di dispositivi medici di Orvieto per il sostegno e le forniture di prodotti.

Welcare Industries, società orvietana produttrice di dispositivi medici, presidi medico chirurgici e cosmetici, che da oltre 20 anni ha sede nella zona industriale di Bardano a Orvieto, è da quest’anno sponsor ufficiale dell’Orvietana calcio. I prodotti Welcare sono disponibili in Farmacia, negli ospedali italiani e in oltre 20 Paesi nel mondo.

“Sostenere il territorio è importante per chi, come Welcare, cerca di creare legami saldi e di valorizzare il territorio stesso oltre ai cittadini che lo abitano. Welcare Industries e l’Orvietana Calcio lanciano questa partnership nel segno del comune denominatore dei valori e delle tradizioni che rappresentano nei rispettivi campi di azione. La partnership tra Welcare e la società sportiva vede insieme due eccellenze capaci di veicolare il brand di una terra non solo ricca di storia e tradizioni ma anche capace di innovazione e competitività ai massimi livelli. Per tutto il campionato di Eccellenza quindi, Welcare sarà al fianco dei giocatori dell’Orvietana Calcio, portando una testimonianza forte e concreta dell’attenzione che l’azienda ha da sempre nelle realtà e nell’identità territoriale con cui si confronta da oltre vent’anni.

Welcare industries ha fornito all’Orvietana calcio una dotazione di Algidress®, dispositivo medico di classe IIa sterile, studiato per le ferite da trauma: panni sterili di uso immediato, dall’azione emostatica e lenitiva, che riducono immediatamente il dolore e proteggono la ferita, anche in caso di sanguinamento, senza risciacquo, inoltre una fornitura di Active Cleanse Gel igienizzante alcolico mani

L’Orvietana calcio ringrazia Welcare Industries per il sostegno e l’attenzione, condividendone i principi e i valori dell’azienda: “proteggere le persone, prendendosi cura dell’ambiente”.

https://www.welcareindustries.com/it/

post

Prima squadra a Terni, 5 le gare del settore giovanile agonistico

Tanti gli appuntamenti del weekend biancorosso.

Prima delle due trasferte consecutive per la squadra di Ciccone che domenica, alle 14.30 per il cambio di orario, sarà di scena a Terni contro l’Olimpia Thyrus San Valentino. Squadra penultima in classifica che ha però, di fatto, eliminato l’Orvietana dalla coppa Italia ad inizio stagione. Non sarà presente Fabio Fapperdue, espulso domenica scorsa, mentre tra i padroni di casa il giudice sportivo ha fermato Leonardi. Arbitrerà l’incontro il signor Petraglione di Termoli, coadiuvato da Malacchi di Foligno e Krriku di Foligno.

Programma al completo per il settore giovanile agonistico: giocheranno in casa Under 19, Under 15 e Under 14, trasferte invece per Under 17 e Under 16.

Questo nel dettaglio il programma:

Eccellenza, girone unico: OLIMPIA THYRUS SAN VALENTINO – ORVIETANA domenica 31 ore 14:30, campo sportivo Laureti – Terni.

Under 19 regionale A1, girone B: ORVIETANA – TERNI EST sabato 30 ore 15:15, antistadio Achilli – Ciconia.

Under 17 regionale A1, girone unico: ANGELANA – ORVIETANA domenica 31 ore 10:30, a Castelnuovo di Assisi.

Under 16, girone C: NARNESE – ORVIETANA sabato 30 ore 15:00, campo S. Anna – Narni Scalo

Under 15 regionale A2, girone C: ORVIETANA – PSG E BOSICO domenica 31 ore 11:00, antistadio Achilli – Ciconia.

Under 14, girone D: ORVIETANA – TERNI EST, sabato 30 ore 18:00, antistadio Achilli – Ciconia.

Nel weekend inizieranno le gare anche gli Esordienti 2009 e 2010

post

Mercoledì alle 17 Orvietana – Narnese, sfida al vertice dell’Eccellenza

Al Muzi il campionato può già essere ad una svolta.

Le prime della classe, le due squadre più in forma (anche la Narnese viene da 5 risultati utili consecutivi di cui 4 vittorie), una distanza in classifica di 6 punti che se confermata, o addirittura aumentata, farebbe parlare di fuga. Gli ingredienti per la super sfida ci sono tutti.

L’Orvietana dei record, mai nessuna squadra infatti nella storia dell’Eccellenza umbra aveva vinto le prime 8 di fila, ospita la Narnese che vuole ridurre le distanze e riaprire i giochi per il vertice. L’appuntamento è allo stadio Muzi di Ciconia alle ore 17:00. I biancorossi potranno recuperare il centrale difensivo Fabio Fapperdue, che ha appena scontato la squalifica. La Narnese viene dal successo di Castiglion del Lago nello scontro diretto tra le principali inseguitrici.

Arbitrerà l’incontro il sig. D’Agnillo di Vasto, assistenti Caravella e Vagnetti entrambi di Perugia.

ECCELLENZA – 9° GIORNATA: mercoledì 13 ottobre

ore 15.00: Bastia – S. Sisto; Ducato Spoleto – Lama; Ellera – Branca; F.AssisiSubasio – Cast. Lago; M. Martana – Pontevalleceppi; Ol. Thyrus – Gualdo Cas.

ore 17.00: Orvietana – Narnese.

ore 19.00: V.A.Sansepolcro – C. Piano.

ore 20.15: Nestor – Angelana.

CLASSIFICA:

Orvietana 24

Narnese 18

Branca 14

Lama 14

Cast. Lago 14

Gualdo Cas. 14

Pontevalleceppi 13

M. Martana 13

V.A. Sansepolcro 12

Bastia 11

Castel del Piano 10

Ellera 10

Ducato Sp. 8

S. Sisto 7

F. Assisi Subasio 6

Ol. Thyrus 5

Angelana 4

Nestor 3