post

Il ds Matteo Porcari si dimette

“Motivi strettamente personali”.  Biagioli ringrazia il ds e accetta le dimissioni.

 

Il direttore sportivo Matteo Porcari ha rassegnato le dimissioni, queste le sue parole:

Come già comunicato al presidente, rendo ufficiale la scelta di dover lasciare per motivi strettamente personali. Ovviamente dell’attuale situazione della squadra me ne prendo tutte le responsabilità, però altre priorità della vita mi impongono di non poter stare vicino alla squadra né fisicamente né mentalmente. Lascio, consapevole che al timone della squadra c’è una persona esperta e navigata come Mister Fiorucci. FORZA USO”

 

Il presidente Roberto Biagioli, accettando le dimissioni, ringrazia Matteo Porcari per il lavoro sin qui svolto, augurandogli tutto il bene possibile.

post

L’Orvietana lotta e torna a muovere la classifica

Tutto nel 1° tempo: vantaggio di Polidori, ribalta tutto Tomassoni, pari di Perquoti

Dopo 3 sconfitte consecutive, 4 se ci contiamo anche la coppa, torna a far punti l’Orvietana che ospitava al Muzi la Ducato. Fiorucci, ancora squalificato, ripropone il 4-4-1-1 come domenica scorsa a Pontevalleceppi, con unica differenza nell’undici iniziale Dida, che recupera dall’infortunio, manca invece lo squalificato Cotigni.  4-3-1-2 per Ricci che propone in avanti Pergolesi dietro a Kola e Tomassoni.

Tutti i gol nel primo tempo, si inizia dopo 9 minuti, quando Dida entra in area dal lato corto, cerca l’assist verso il centro area, ma sulla traiettoria che ne viene fuori l’arbitro vede un fallo di mani di Barbetta e assegna calcio di rigore, Polidori va dal dischetto e sigla il vantaggio biancorosso. Ma la gioia non dura molto, la Ducato reagisce e tra il 14’ e il 17’, in tre minuti ribalta il risultato. Qualcuno si ricorderà tre anni fa quando Tomassoni venne a Orvieto con la maglia della Nuova Gualdo Bastardo e segnò 4 gol a quell’Orvietana, allora allenata da Nardecchia in Promozione, che quella domenica era capolista. Ebbene lo stesso Tomassoni a tre anni di distanza ha fatto, anche se solo parzialmente, rivivere quegli incubi ai tifosi orvietani. Un calcio di punizione a girare tirato con maestria e poi un diagonale vincente sul quale Sganappa ha solo potuto smorzare la velocità della palla, ma senza impedire che finisca in rete, portano avanti gli ospiti. Orvietana un po’ in affanno che rischia ancora di regalare una gioia a Tomassoni, ma nel finale di tempo ecco che arriva il pareggio. Già due incursioni di Liurni avevano fatto capire che i biancorossi non avevano certamente tirato i remi in barca, ecco allora che al 42’ Perquoti sul secondo palo arriva più veloce di tutti sull’ennesima ribattuta del portiere e insacca. Prima dell’intervallo si invertono i ruoli, ora è la Ducato in confusione e per poco Polidori non ne approfitta per ribaltare ancora il risultato.

Nella ripresa le due squadre capiscono che se non pongono più attenzione in difesa, le cose potrebbero precipitare, ecco che l’atteggiamento si fa meno spavaldo e di occasioni non se ne vedono. Tomassoni è sempre un pericolo, ma non centrerà più la porta, dall’altra parte Dida ci prova senza esito e si arriva così alla fine con entrambe le squadre che non disdegnano il pareggio. Nel finale espulso Frellicca per doppia ammonizione e Ciccone dalla panchina per proteste. Ma dalla settimana prossima Fiorucci, esaurita la squalifica residua, potrà tornare a guidare i suoi da bordocampo.

Domenica prossima l’Orvietana sarà di scena in trasferta sul campo della capolista Lama.

 

CLASSIFICA (* una gara in meno): Foligno e Lama 17; Spoleto 16; Ellera 11; Castel del Piano 12; Pontevecchio*, Narnese e V. A. Sansepolcro 9; Angelana 8; San Sisto* Ducato e Massa Martana 7; Pontevalleceppi 6; Pievese e Orvietana 5; Assisi Subasio 3.

Prossimo turno: LAMA – ORVIETANA

 

ORVIETANA – DUCATO 2-2

ORVIETANA (4-4-1-1): Sganappa; Mosconi, Annibaldi, Lispi, Frellicca; Perquoti (33’st Terracina), Dida, Bernardini, Liurni; Missaglia; Polidori (39’st Castelletti). A disp.: Massetti, Dottarelli, Gulino, Bianco, Ricci. All.: Ciccone (Fiorucci squalificato).

DUCATO (4-3-1-2): Cimarelli; Moretti (16’st Sbardellati), De Palma, Barbetta, Pazzogna; Piantoni, Ammenti, Cavitolo (36’st Ferretti); Pergolesi (36’st Emili); Kola, Tomassoni (41’st Stella). A disp.: Carsetti, Skana, Toppo, Maggiolini, Rossi. All.: Ricci.

ARBITRO: Frizza di Perugia (Margheriti di Terni – Santarelli di Gubbio).

MARCATORI: 9’pt rig. Polidori (O), 14’pt e 17’pt Tomassoni (D), 42’pt Perquoti (O).

NOTE: Espulso Frellicca (O) per doppia ammonizione al 49’st; allontanato dalla panchina Ciccone per proteste. Ammoniti: Bernardini (O); Stella, De Palma, Barbetta (D). Angoli: 2-3; recupero: pt: 1’; st: 9’.

 

post

Avvio di stagione a mille per i Giovanissimi

Due partite, 29 gol segnati e uno solo subito per la squadra di Bellini.

Un inizio di stagione più scoppiettante non poteva esserci per i Giovanissimi provinciali allenati da Mauro Bellini. In due partite gli Under 15 hanno già messo a segno 29 reti, subendone solo una. Si mette in evidenza Lucchi (12 gol in 2 partite), ma anche Zappone (4), Di Marzio (3), Sorci (2), Albani (2) e una marcatura anche per Di Leo, Doll, Souhi, Kokomani, Fringuello, Lardani.

Domenica mattina sul campo dell’Otricoli, su un terreno di gioco che non permetteva giocate tecniche, i giovani biancorossi si sono subito adattati e hanno chiuso il primo tempo sull’8-0, proprio come era accaduto una settimana prima in casa contro il Campomaggio Collescipoli. Malgrado diverse assenze, molti ragazzi infatti erano impegnati in Cresime domenica, nulla ha impedito ai ragazzi allenati da Bellini di esprimere il proprio gioco e mostrare il proprio carattere. Restano in 4 a punteggio pieno dopo 2 giornate, oltre all’Orvietana, ci sono AMC98, Orvieto FC e GMT. Prossimo incontro in casa contro il GMT e dunque sarà uno scontro al vertice.

 

1° giornata: ORVIETANA – CAMPOMAGGIO COLLESCIPOLI 15-0

2° giornata: OTRICOLI – ORVIETANA 1-14

CLASSIFICA: Orvietana, AMC98, Orvieto FC, GMT 6; O. Pantalla 4; Ternana*, Marte e Narnese 3; Sangemini 1; GRS Terni*, R. Avigliano, Orticoli, Campomaggio C. e Bea Sport 0.

PROSSIMO TURNO: GMT – Orvietana

 

ROSA GIOVANISSIMI PROVINCIALI 2005

PORTIERI: Alessio Biritognolo, Lorenzo Petrangeli, Giulio Spaccini, Riccardo Tonelli.

DIFENSORI: Alessio Ciavaglia, Riccardo Fringuello, Mattia Mazzantini, Leonardo Persieri, Flavio Piombarolo, Gabriele Radicchio, Nicola Saravalle.

CENTROCAMPISTI: Nicolò Albani, Tommaso Brucchioni, Davide Di Marzio, Ronan L. Doll, Michele Lardani, Gabriele Ramunno, Amin Souhi.

ATTACCANTI: Luiz H. Di Leo, Loris Kokomani, Alessio Lucchi, Diego Maniscastri, Marco Sorci, Andrea Zappone.

Allenatore: Mauro Bellini

 

post

Volano Allievi e Giovanissimi, la Juniores trova il pari nel recupero

Le squadre di Ciccone e Broccatelli seconde nei rispettivi campionati, Bellini al comando.

Under 19 Juniores pareggiano ad Amelia dopo una gara ricca di gol ed acciuffano il punto nei minuti finali grazie alla rete di Fastella, in precedenza a segno anche Pepere e Sulimani.

Gli Under 17 Allievi battono la capolista Campitello e restano da soli dietro al Foligno. Decide un match tiratissimo la conclusione di Tardiolo deviata in porta dal capitano dei ternani.

Infine gli under 15 Giovanissimi si ripetono: come una settimana fa, altra goleada, stavolta ne fanno 14 all’Otricoli in trasferta e con 29 gol in due partite comandano la classifica.

 

JUNIORES REGIONALE UNDER 19 A2/B: Amerina – Orvietana 3-3

Marcatori: Pepere, Sulimani e Fastella.

CLASSIFICA: Nestor 21; Orvietana, Terni Est e Angelana 12; Amerina*, Spoleto* e O. Pantalla 11; Todi* 10; Julia Spello* 9; Sangemini, Massa Martana e Clitunno 7; Bevagna* 6; Amc98* 3; Vis Nuova Alba* 1.

*1 partita in meno.

PROSSIMO TURNO: Orvietana – Todi.

 

ALLIEVI REGIONALI UNDER 17 A1: Orvietana – Campitello 1-0

Marcatore: 14’st Molinari autorete.

CLASSIFICA: Foligno 12; Orvietana 11; Sansepolcro 10; Angelana e Campitello 9; C. del Piano e S. Sisto 8; Narnese e Cannara 7; A. Gubbio 6; C. del Lago 4; Nestor e Castello 2; Pontevecchio 1.

PROSSIMO TURNO: Narnese – Orvietana.

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI UNDER 15: Otricoli – Orvietana 1-14

Marcatori: Lucchi (6), Zappone (3), Di Marzio (2), Doll, Souhi, Kokomani.

CLASSIFICA: Orvietana, AMC98, Orvieto FC, GMT 6; O. Pantalla 4; Ternana*, Marte e Narnese 3; Sangemini 1; GRS Terni*, R. Avigliano, Orticoli, Campomaggio C. e Bea Sport 0.

PROSSIMO TURNO: GMT – Orvietana

post

Orvietana impegnata in 14 campionati!

Tanti sono dalla 1° squadra ai primi calci.

 

Tra questo ed il prossimo fine settimana al via anche gli Esordienti, i Pulcini i Piccoli Amici e i Primi Calci, in tutto sono ben 14 i campionati dove è impegnata l’Orvietana calcio.

 

ECCELLENZA: Orvietana – Ducato, domenica ore 15:00

JUNIORES: Amerina – Orvietana, sabato ore 15:15

ALLIEVI A1: Orvietana – Campitello, domenica ore 11:00

ALLIEVI SPER.: Orvietana – Bastia, rinviata

GIOVANISSIMI: Otricoli – Orvietana, domenica ore 10:30

ESORDIENTI 2006: Orvietana – Ternana (rinviata)

ESORDIENTI 2007: Narnia – Orvietana, domenica ore 10:30

ESORDIENTI ORVIETO: turno di riposo

PULCINI 2008: Orvietana – Bosico, domenica ore 10:30

PULCINI 2009: Bosico – Orvietana, domenica ore 10:30

PULCINI ORVIETO GIRONE A: Orvietana – Orvieto Fc, sabato ore 15:00

PULCINI ORVIETO GIRONE B: Orvietana sq. B – Alfina e Orvieto Fc sq. C – Orvietana sq. C, sabato ore 15:00

PICCOLI AMICI: Orvietana – Orvieto FC, 27 ottobre

PRIMI CALCI: Orvietana – Orvieto Fc sq. C ore 15:00

 

post

Allenamento con la Viterbese per la 1° squadra

Fiorucci giovedì testerà gli uomini in vista della sfida alla Ducato di domenica prossima

Settimana intensa per quanto riguarda gli allenamenti della prima squadra dell’Orvietana. Silvano Fiorucci vuole recuperare in  fretta la condizione e ha previsto, eccezionalmente solo per questa settimana, sessioni tutti i giorni da martedì a sabato mattina. In particolare giovedì 18 alle 15:15 ci sarà una partita di allenamento contro la Viterbese all’antistadio Oscar Achilli (ingresso libero) per cominciare a testare la formazione da mandare in campo domenica prossima per la 7° di campionato contro la Ducato (Stadio Muzi ore 15).

post

Continua il momento no per la prima squadra

Terzo ko di fila a Pontevalleceppi, biancorossi penultimi. Il video dell’incontro.

Troppo presto per giudicare come possa influire il cambio di guida tecnica. Fiorucci, squalificato e pertanto in tribuna, sceglie di partire con un prudente 4-4-1-1 che vede, davanti a Sganappa in porta, Dottarelli e Frellicca esterni bassi, con Lispi e Annibaldi centrali di difesa. A centrocampo ci sono Perquoti e Liurni esterni, con Cotigni e Bernardini al centro. Davanti Missaglia dietro a Polidori. Dall’altra parte Guastalvino si schiera con il 4-3-3 che prevede Biscarini in porta, Lazzarini, Vergaini, Bataglini e Politelli in difesa, Dyrma, Fanini e Cecchini in mediana e Urbanelli, Marri e Monni in attacco.

I padroni di casa sembrano correre di più e dopo aver spaventato l’Orvietana con una delle tante incursioni di Urbanelli, trovano il gol già dopo 10 minuti: corner battuto da Dyrma e colpo di testa a centroarea di Fanini che sembra avere un conto aperto con l’Orvietana. La reazione dei biancorossi è solo in un tiro di Liurni dalla distanza alto di poco e due calci piazzati senza esito. Urbanelli invece continua a trovare spazi sulla sua fascia e mette più volte in pericolo la retroguardia dell’Orvietana.

Nella ripresa subito dentro Mosconi per Perquoti, ma ancora dopo 10 minuti un’azione in velocità porta Urbanelli al cross per l’accorrente Marri che al volo dal limite dell’area trova un diagonale vincente che vale il 2-0. Entrano anche Castelletti e Terracina, ma di conclusioni pericolose per gli ospiti non se ne vedono. Arriva così il 3-0 ad opera del migliore in campo che, dopo aver procurato agli altri le condizioni per fare i primi gol, ruba palla a un disimpegno orvietano e corre via troppo veloce per tutte le maglie biancorosse, si presenta in area ed insacca ancora. Nel finale espulso Cotigni per un fallo che, secondo l’arbitro campano Gallo, è stato meritevole del rosso diretto.

Con i risultati di oggi l’Orvietana scivola al penultimo posto, in un classifica comunque piuttosto corta nella seconda metà, in attesa di incontrare domenica prossima in casa la Ducato.

Di seguito il video degli highlights (servizio di F. Pastorelli, riprese e montaggio M. Sacchetti), il tabellino e la classifica

PONTEVALLECEPPI – ORVIETANA 3-0

PONTEVALLECEPPI (4-3-3): Biscarini; Lazzarini, Vergaini, Battaglini, Politelli (43’st Cicioni); Dyrma (43’st Silvioni), Fanini, Cecchini; Urbanelli, Marri (32’st Betti), Monni (25’st Patoia). A disp.: Guerri, Giambattista, Catoggio, Polidoro, Sinisi. All.: Guastalvino.

ORVIETANA (4-4-1-1): Sganappa; Dottarelli (25’st Terracina), Annibaldi, Lispi, Frellicca; Perquoti (1’st Mosconi), Bernardini, Cotigni, Liurni (13’st Castelletti); Missaglia; Polidori (36’st Ricci). A disp.: Massetti, Bianco, Gulino. All.: Ciccone (Fiorucci sqalificato).

ARBITRO: Gallo di Castellammare di Stabia (Mariani di Perugia – Piomboni di Città di Castello).

MARCATORI: 10’pt Fanini, 10’st Marri, 28’st Urbanelli.

NOTE: Espulso Cotigni (O) al 42’st. Ammoniti: Vergaini, Marri e Dyrma (PV); Frellicca e Bernardini (O).

 

CLASSIFICA: Lama 16; Foligno 14; Spoleto 13; Ellera 11; Castel del Piano e V. A. Sansepolcro 9; Pontevecchio* 8; Angelana 7; Ducato, San Sisto*, Massa Martana e Narnese 6; Pievese e Pontevalleceppi 5; Orvietana 4; Assisi Subasio 3

Prossimo turno: ORVIETANA – DUCATO

post

Risultati e classifiche del settore giovanile biancorosso

Rimontate e sconfitte U19A2 e U17 FC, goleada per gli U15 e pari per gli U17A1

 

Sabato caratterizzato dalle rimonte subite dai giovani biancorossi. Comincia la Juniores per due volte in vantaggio contro la Julia Spello, che è però capace di ribaltare il risultato negli ultimi minuti. Si tratta della prima sconfitta stagionale per la squadra di Ciccone, che era andata a segno prima con Bianco su rigore, quindi con Chioccia. La Juniores è ora terza in classifica e nel prossimo turno affronterà l’Amerina in trasferta. Poche ore dopo gli Allievi fuori classifica, all’esordio nel proprio torneo, passano anche loro in vantaggio su rigore, segnato da Cupello, ma subiscono la rimonta dell’Olympia Thyrus sempre nella seconda metà della ripresa. Prossimo impegno sabato 20 in casa contro il Bastia.

Domenica mattina successo per 15-0 degli Under 15 in casa contro il Collescipoli. Primo tempo già chiuso sull’8-0. Lucchi ne segna 6, quindi doppiette per Sorci ed Albani, vanno a segno anche Di Marzio (che apre le marcature), Di Leo, Fringuello, Zappone e Lardani. Finisce invece in parità lo sconto al vertice degli Allievi A1, tutte nel primo tempo le reti: va in vantaggio il Castel del Piano con Hidalgo, pareggio pochi minuti dopo dell’Orvietana con Martinelli. Campionato interessantissimo con 9 squadre in tre punti in testa alla classifica e domenica prossima arriverà ad Orvieto la capolista Campitello.

 

Di seguito i risultati, i marcatori biancorossi, le classifiche e il prossimo impegno delle squadre del settore giovanile dell’Orvietana.

 

Juniores Under 19 A2 girone B, 6° giornata: ORVIETANA – JULIA SPELLO 2-4

18’pt Bianco rig. (O), 35’pt Anastasi (JS), 40’pt Chioccia (O), 40’st e 42’st Bacaro (JS), 48’st Gasparri (JS).

Classifica: Nestor 18; Angelana 12; Orvietana 11; Amerina*, Todi e O. Pantalla 10; Terni Est 9; Spoleto** e Clitunno 7; Julia Spello*, Bevagna* e Massa Martana 6; SanGemini* 4; Amc98** e Nuova Alba** 0.

* una partita in meno, ** due partite in meno

Prossimo turno: Amerina – Orvietana

 

Allievi Under 17 A1, 4° giornata: CASTEL DEL PIANO – ORVIETANA 1-1

Marcatori: Hidalgo (CP), Martinelli (O).

Classifica: Campitello e Foligno 9; Orvietana, Castel del Piano e Angelana 8; Narnese, San Sisto, Cannara e Sansepolcro 7; A. Gubbio 3; Castello 2; Nestor e Sf. Castiglion del Lago 1; Pontevecchio 0.

Prossimo turno: Orvietana – Campitello

 

Allievi Under 17 Fuori Classifica girone A, 1° giornata: OL. THYRUS S. VALENTINO FARINI – ORVIETANA 3-1

Marcatore per l’Orvietana: Cupello su rigore.

Classifica: Nestor e O. Thyrus 3; PGS Bosico, Terni Est, Pontevecchio, Angelana 1; Ducato*, Terni Est*, Bastia*, Orvietana e SanGemini 0.

*una partita in meno.

Prossimo turno: Orvietana – Bastia

 

Giovanissimi Under 15 Provinciali, 1° giornata:

ORVIETANA – CAMPOMAGGIO COLLESCIPOLI 15-0

Marcatori: Di Marzio, Di Leo, Lucchi (6), Fringuello, Zappone, Sorci (2), Albani (2), Lardani.

Classifica: Orvietana, Orvieto FC, Marta Calcio, GMT, AMC98, Pol. Ternana 3; Real Avigliano*, O. Pantalla*, Sangemini, Narnese, GRS Terni, Otricoli, Campomaggio C., BEA Sport 0.

*una partita in meno.

Prossimo turno: Otricoli – Orvietana

 

 

 

post

Tutte le gare del weekend

Juniores e Giovanissimi in casa, Prima squadra, Allievi A1 e Allievi Sperimentali in trasferta.

Sabato, all’antistadio Achilli, la Juniores di Ciccone, imbattuta e seconda in classifica, proverà ad allungare la serie positiva nella rincorsa alla Nestor, prima a punteggio pieno. Sempre sabato inizia l’avventura anche degli Allievi Sperimentali sul campo dell’O. Thyrus a Terni. Domenica mattina doppio appuntamento. Gli Allievi A1 saranno impegnati nel big match tra capoliste sul campo del Castel del Piano, mentre i Giovanissimi, allenati da Mauro Bellini, iniziano il loro campionato provinciale in casa contro il Campomaggio Collescipoli. La Prima squadra infine, con Fiorucci all’esordio in panchina, cercherà di ritrovare punti a Pontevalleceppi.

Questi in dettaglio gli appuntamenti delle gare del prossimo fine settimana:

Eccellenza regionale, 6° giornata: domenica 14 ore 15:00

PONTEVALLECEPPI – ORVIETANA

Juniores regionali Under 19 A2 girone B, 6° giornata: sabato 13 ore 15:15:

ORVIETANA – JULIA SPELLO

Allievi regionali Under 17 A1, 4° giornata: domenica 14 ore 11:00:

CASTEL DEL PIANO – ORVIETANA

Allievi Fuori Classifica girone A, 1° giornata: sabato 13 ore 18:00:

OLYMPIA THYRUS SAN VALENTINO FARINI – ORVIETANA

Giovanissimi provinciali Under 15, 1° giornata: domenica 14 ore 11:00:

ORVIETANA – CAMPOMAGGIO COLLESCIPOLI

post

L’Orvietana deve salutare la Coppa

Qualificazione in bilico fino alla mezz’ora della ripresa. Il Foligno si impone 3-1.

L’Orvietana esce dalla Coppa al cospetto di un Foligno che, dopo i risultati roboanti delle ultime settimane (9-2 al Pontevalleceppi e 7-0 alla Ducato) gioca meglio, vince 3-1 ma con i biancorossi che hanno tenuto vivo il sogno qualificazione fino alla mezz’ora del secondo tempo.

In panchina c’è Ciccone che rispolvera Gulino terzino e gli schiera accanto Frellicca, Lispi e Annibaldi. Dida, Cotigni e Bernardini giocano a centrocampo, con Missaglia poco dietro a Polidori e Perquoti. Purtroppo Gulino si infortuna dopo nemmeno un quarto d’ora e viene sostituito da Dottarelli. Il Foligno gioca meglio, si avvicina più volte alla porta, ma trova solo un gol, peraltro con molte contestazioni, nel primo tempo. Si alza la bandierina sul cross che arriva a Francioni che insacca, in un primo momento sembra che l’azione sia invalidata, ma l’arbitro poi ci ripensa. Molte proteste, gioco per un po’ interrotto, poi dopo consultazione con l’assistente, il direttore di gara decide di concedere il gol. La posizione del giocatore del Foligno è oltre la difesa, ma resta di capire se ci sia stato un tocco da parte dei difensori orvietani che lo rimetta in gioco.

Nella ripresa sono sempre i padroni di casa a menare le danze, ma vuoi per mira poco precisa, vuoi per i recuperi della difesa o le parate di Sganappa, i Falchetti non trovano il raddoppio fino al 25’ quando Gjinaj, sfruttando un errore, segna il gol che sembra chiudere il discorso qualificazione. Ma Cotigni, che già aveva sfiorato la rete sullo 0-1, due minuti dopo trova un diagonale vincente che riapre tutto. Con un altro gol addirittura la qualificazione sarebbe biancorossa, ma il Foligno non si mette certo a difendere e poco dopo la mezz’ora, ancora aiutato da un’incertezza difensiva, trova con Pettinelli il 3-1.

Nell’altra Semifinale finisce 1-1 tra San Sisto e Lama, per cui la finale di Coppa si giocherà tra San Sisto e Foligno.

(Foto: folignosport.it)

FOLIGNO – ORVIETANA 3-1
FOLIGNO: Roani, Tempesta, Pinsaglia, Salvucci, Ciccioli, Zanchi, Gjinaj, Pettinelli (35′ st Petterini) , Francioni (6′ st Peluso), Ventanni, Giabbecucci. A disp.: Meniconi, Baldoni, Materazzi, Poli, Federiconi, Fiki, Giannò. All.: Armillei.
ORVIETANA: Sganappa, Gulino (14′ pt Dottarelli), Frellicca, Annibaldi, Dida (43′ st Castelletti), Lispi, Cotigni (33′ st Liurni), Bernardini, Perquoti (16′ st Caciolla), Missaglia, Polidori. A disp.: Massetti, Bianco, Ricci, Bartolomei, Cingarelli. All. Ciccone.
ARBITRO: Geraldi di Perugia (Biagiotti di Gubbio-Cardinali di Perugia).
MARCATORI: 24′ pt Francioni (F), 25′ st Gjinaj (F), 27′ st Cotigni (O), 31 st Pettinelli (F)